Come scegliere il coprirete per il materasso

scegliere il coprirete per il materasso

Ci teniamo alla TRASPARENZA: Soloiltop è un blog che si sostiene partecipando al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una piccola commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it, senza variazioni dei prezzi. Siamo recensori %100 indipendenti proprio per questo!


Il coprirete questo sconosciuto. Invece è un prodotto che sembra essere molto più importante di quello che molti possono pensare. Scegliere il giusto coprirete per il materasso è veramente importante.

Ovviamente per poterlo fare, il primo elemento di valutazione sarà la grandezza del materasso. Saprai benissimo che in commercio sono in vendita materassi di misure differenti. Alcune sono molto comuni, altre invece un po’ meno, a noi ce ne vengono in mente alcune di quelle per cui curiosando su Soloiltop, potrai trovare alcune indicazioni: 160×200, 160×190, 140×190, 140×200, 120×200, 120×190, 90×190, 90×200, 80×200, 180×200, 80×190.

Grazie al coprirete ogni materasso potrà rimanere come nuovo a lungo e inoltre il corpo potrà godere di un sonno naturale. Insomma il coprirete è proprio l’accessorio di cui il tuo materasso non può fare a meno.

A cosa serve il coprirete

scegliere il coprirete

Hai comprato il tuo nuovo materasso e con molta fatica avrai scelto tra quelli: con fibra di carbonio, in bioceramica, in rame, in poliuretano espanso, ignifughi, schiumati, a molle, in memory foam, in lattice, ortopedici.

Poi hai scelto la tua nuova rete, perchè leggendo alcuni articoli sul web, hai compreso che non basta comprare un materasso di qualità come quelli di Emma materassi, ma occorre un buon sostegno. Poi per concludere ti sei anche regalato un cuscino.

Ma al coprirete ci hai pensato? Un accessorio indispensabile per avere un letto igienico e ben ordinato. Un accessorio che rende completo il letto, molto più di quello che fa il coprimaterasso, che tra l’altro con i moderni materassi non serve a nulla.

Ma dato tra noi, tu, cosa sia un coprirete sei sicuro di saperlo? Un coprirete p un elemento tessile che dovrebbe essere posto tra la rete e il letto. Insomma dovrebbe stare a contatto sia con le doghe che con il materasso stesso.

Utilizzando il coprirete si potrà essere sicuri che il materasso non toccherà mai le doghe del letto. Una semplice accortezza in grado di offrire, proprio al tuo letto, una durata di gran lunga maggiore. Per quanto le doghe possano essere di buona qualità, esse sono in legno e il continuo contatto con il materasso, a lungo andare potrebbe essere causa di una disomogenea usura della parte inferiore del materasso.

In questa maniera il tuo materasso appena comprato, si consumerà alla metà del tempo, vuoi davvero che succeda questo?

La scelta del coprirete

Quindi hai scelto uno dei materassi Amazon Basic, o comunque uno dei materassi in offerta. Ma temi che si possa consumare velocemente. Scegliere il giusto coprirete per il materasso vuol dire scegliere i giusti materiali, che siano di qualità con delle fibre di tessuto che possono proteggere il materasso senza rovinarlo.

Utilizzare il coprirete vuol dire creare un ambiente, in cui si dorme, molto più salubre ed accogliente. Un’ottima scelta sono i coprirete per materasso in cotone, un tessuto di qualità in grado di asciugare l’umidità che è in eccesso all’interno della camera.

Ma i migliori coprirete sono sicuramente quelli in tessuto tecnico, un materiale studiato in maniera apposita per lasciar traspirare il materasso andando ad eliminare l’umidità in eccesso, che potrebbero essere causa della comparsa di muffe e batteri.

Il coprirete non è solo un accessorio, ma qualcosa che può migliorare la camera da letto, un prodotto da utilizzare sia in inverno che in estate, per godere sempre della temperatura ottimale. Il tessuto rende, inoltre, il letto più protetto ed evita che la polvere raggiunga il materasso.

Altri consigli per il letto

coprirete

È semplice capire come i letti e i materassi sono una scelta molto importante, ciò che veramente può cambiare la qualità del riposo e sappiamo bene quanto questa sia importante. Innanzitutto occorre scegliere il materasso ideale.

Non deve mai mancare la qualità dei materiali, occorre poi scegliere in base alla posizione in cui si dorme e al proprio peso. Alcune guida sulla scelta del materasso sono molto interessanti.

Ci sono poi alcuni marchi che nel mercato sembrano avere la meglio e anche lungo questa breve guida te ne abbiamo potuto dare la prova. Poi occorre non dimenticare che ci sono materassi specifici per esigenze particolari, come quelli anti decubito.

Infine un occhio alla convenienza, cercando quelle che possono essere le migliori offerte del momento, che il mercato offre.

Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]

Per altri articoli vai al blog di Soloiltop o alla mappa del sito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

quando sostituire il cuscino

Quando sostituire il cuscino? 5 segnalati chiave

Conviene acquistare un letto contenitore?