Le migliori friggitrici ad aria, recensioni con pro e contro [2022]

Ci teniamo alla TRASPARENZA: Soloiltop è un blog che si sostiene partecipando al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una piccola commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it, senza variazioni dei prezzi. Siamo recensori %100 indipendenti proprio per questo!


Friggere senza olio non solo è possibile, ma è anche un’alternativa salutare, e comunque molto gustosa, alla frittura tradizionale. Infatti, grazie ai vari modelli di friggitrice ad aria, si potranno ottenere pietanze croccanti e saporite che non faranno rimpiangere i fritti classici 🍟. Inoltre, questo metodo di frittura senza olio regala anche tanti benefici alla linea e consente di risparmiare tempo nella preparazione dei piatti.

Se non l’hai ancora tra i vari elettrodomestici, è arrivato il momento di acquistare la migliore friggitrice ad aria per la tua cucina. Se dopo aver fatto una ricerca non sai però quale modello inserire nel carrello, allora leggi la nostra guida all’acquisto, completa di recensioni con pro e contro per ogni prodotto e alcuni suggerimenti per fare la scelta giusta. Infatti, non tutte le friggitrici senza olio sono uguali!

Divertiti nella nostra cucina, in una sinfonia polifonica di profumi, sapori e consigli.

Come funziona la friggitrice ad aria

friggitrice ad aria

Prima di mettere nel carrello la tua friggitrice senza olio, meglio sapere qualcosa in più su questo innovativo gadget per la cucina. Partiamo dal funzionamento. A differenza della classica friggitrice ad olio, questi modelli che utilizzano l’aria sono dotati di un meccanismo particolare. Infatti, i cibi, posti nell’apposito cestello, si friggono grazie all’aria calda che viene diffusa tramite la ventola che gira ad alta velocità. Si tratta di una modalità che ricorda in parte quella dei più classici forni ventilati. L’aria calda può essere emessa in diverse modalità a secondo di dove sono poste le ventole: i più performanti sono i modelli a convezione verticale che diffondono l’aria in modo circolare riducendo così i tempi di cottura e garantendo migliori risultati poiché i cibi vengono cotti in maniera omogenea.

In alcuni modelli di friggitrice ad aria, oltre alla ventola c’è anche una resistenza elettrica che emette calore: in questo modo, oltre alla frittura, è possibile realizzare anche altri tipi di cottura, come arrostire e grigliare gli alimenti.

In realtà, anche se questi elettrodomestici vengono chiamati friggitrici senza olio, è comunque sempre meglio aggiungerne una piccola quantità per avere un buon risultato. In questo modo, si avrà una frittura gustosa, ma in ogni caso priva di grassi in eccesso, lontana quindi da quella tradizionale che invece richiede una grande quantità di olio. Ad esempio, per cucinare nella friggitrice ad aria basta solo cucchiaino di olio, un quantitativo che consente di ridurre i grassi all’incirca dell’80% rendendo questa cucina adatta anche a chi deve tenere sotto controllo il colesterolo.

Cucinare con la friggitrice ad aria è molto semplice: basta inserire i cibi nel cestello, condirli come si preferisce ed avviare il timer per la cottura. Non sono nella confezione è sempre presente un libretto di istruzioni, ma la friggitrice ad aria è dotata di programmi preimpostati che consigliano tempo e temperatura adatta per ogni tipologia di ingrediente. A differenza della friggitrice tradizionale, una volta terminato il programma, questo elettrodomestico emette un segnale acustico e si spegne automaticamente. In questo modo, i risultati saranno sempre un successo e si elimina il rischio di bruciare gli alimenti.

Terminata la cottura, basterà rimuovere il cestello e la griglia e lavare tutto a mano o in lavastoviglie. Le friggitrici ad aria sono dotate di un rivestimento fatto ad hoc per evitare il surriscaldamento e prevenire eventuali scottature, ma ovviamente, sempre meglio essere prudenti ed utilizzare presine e guanti.

Scopri il rivestimento vincente delle migliori padelle in pietra, per vestire i tuoi piatti di qualità.

ANTEPRIMA: migliori friggitrici a aria

Ancora non sai tutto, sulle friggitrici ad aria, continua a leggere la nostra guida all’acquisto per scoprire le recensioni dei vari modelli. Abbiamo valutato pro e contro di ogni prodotto e scelto le migliori friggitrici senza olio per le loro funzionalità, i materiali e l’interessante rapporto qualità/prezzo.

Adesso te ne vorremmo offrire una piccola anteprima.

Friggitrici senza olio: come sono fatte

Sebbene i modelli di friggitrici ad aria sono piuttosto simili per quanto riguarda il loro funzionamento, il loro aspetto può essere diverso, non solo per motivi legati al design. Infatti, ci sono alcune friggitrici ad aria che si sviluppano maggiormente in altezza, mentre altre hanno una forma orizzontale. Qual è la differenza?

  • friggitrici ad aria verticali: in questo caso, i modelli sono più piccoli per quanto riguarda la larghezza, ma più alti, circa 40 cm. Si tratta di un dettaglio che non solo richiede un diverso spazio per quando bisogna riporre l’elettrodomestico, ma impone anche una differenza nella cottura che sarà effettuata tramite una ventola che emette calore dal basso verso l’alto o viceversa. 
  • friggitrici ad aria orizzontali:  i modelli che sono più ampi che alti, invece, sono spesso dotati di ventole poste sui lati che permettono un migliore irraggiamento del calore ed una cottura più uniforme. Anche in questo caso, ovviamente, bisogna destinare uno spazio più largo per riporli.

La struttura delle friggitrici senza olio determina quindi anche l’ingombro. Per valutare meglio quest’ultimo aspetto, bisogna tener conto anche delle modalità di caricamento, ovvero come si apre il cestello per inserire i cibi al suo interno. La maggior parte delle friggitrici ad aria ha un cassetto estraibile che si tira verso di sé con una pratica maniglia, mentre alcuni modelli richiedono maggiore spazio in altezza poiché sono dotate di un coperchio che si apre come un libro.

Le friggitrici senza olio sono composte da una cestello dove vanno posti i cibi da cuocere, più o meno capiente in base ai modelli, ed una griglia che separa gli alimenti dall’olio o eventuali altri condimenti. La grandezza del cestello determina la capacità della friggitrice e questo è sicuramente un parametro da valutare quando si sta per scegliere il modello più adatto alle proprie esigenze. I modelli che hanno un cestello con maggiore capacità consentono, non solo di preparare le pietanze per più commensali, ma anche di cuocere più cibi in un’unica volta: potete, in pratica, cuocere cotolette e patatine insieme senza dover effettuare vari cicli di cottura.

Le friggitrici ad aria più piccole, ad esempio, hanno un cestello con una capienza di circa 1 o 2 litri che consentono di inserire circa 600 gr di alimenti e sono adatte per preparare un contorno o una piccola porzione per due persone. Modelli più capienti sono dotati di cestelli a partire da 2 o 3 litri, per circa 800 grammi di cibi, fino ad arrivare a friggitrici ad aria con un cestello capace di cucinare fino a 2 kg di alimenti.

Sul rivestimento della friggitrice senza olio vi è una manopola o dei tasti con display, nei modelli più completi, per regolare la temperatura o impostare i programmi predefiniti. Alcune friggitrici ad aria di fascia medio alta consentono di effettuare diverse tipologie di cotture e si avvicinano molto alle pentole multi-cooker. Alla fine della cottura la friggitrice ti avviserà che la tua pietanza è pronta con un segnale acustico. Alcune sono dotate anche di un pratico oblò dal quale poter controllare la cottura dei cibi posti all’interno. Si tratta di un’opzione utile che evita di dover aprire continuamente il cassetto per controllare l’andamento della cottura.

Altri requisiti importanti per la scelta della tua friggitrice ad aria sono la presenza di un filtro anti odore rimovibile e soprattutto la presenza di un rivestimento idoneo che permette alle pareti esterne di restare sempre fresche ed evitare scottature.

Per quanto riguarda la potenza, invece, devi considerare che le friggitrici ad aria richiedono un wattaggio elevato risultando non proprio ideali per quanto riguarda il risparmio energetico. Infatti, molti modelli possono richiedere oltre i 2000W per il loro funzionamento.

Attenzione però perché un maggiore assorbimento non corrisponde ad una maggiore temperatura (che solitamente non supera i 200°), ma solo una maggiore velocità con cui la friggitrice ad aria riesce a raggiungere la temperatura. I modelli più performanti sotto questo aspetto hanno bisogno di pochi minuti per riscaldarsi battendo quindi di gran lunga, ad esempio, i tempi richiesti dai forni ventilati.

Ti invitiamo a respirare l’aria anche del nostro spazio dedicato a Casa e decorazioni, per inspirare la brezza di nuove idee.

Semplicità di utilizzo

La friggitrice ad aria oggi è un elettrodomestico molto apprezzato, innanzitutto perchè permette cotture salutari e poi perchè è estremamente semplice da utilizzare. Ma

patate in friggitrice ad aria

cosa la rende così facile? Ovvio che le valutazioni che ti offriamo sono soggettive, legate molto alle funzionalità del prodotto e anche agli spazi di cui ha bisogno per essere utilizzata.

La friggitrice ad aria è, in generale, un elettrodomestico pensato per rimanere fisso su un piano di lavoro dedicato, poiché le dimensioni non sono delle più compatte anche nel caso dei modelli più piccoli. Solo chi ha tanto spazio a disposizione nei mobili di cucina potrà ritirare, se lo desidera, la macchina dopo ogni uso.

Ad ogni modo, per la collocazione della friggitrice è importante verificare la presenza di piedini antiscivolo, poiché è preferibile che essa rimanga saldamente al suo posto anche in caso di urti accidentali.

Inoltre, la lunghezza del cavo va presa in considerazione: alcuni modelli, in particolare tra i più economici, hanno un cavo corto, lungo anche meno di 80 cm, un dato che può risultare problematico se non c’è una presa di corrente nelle immediate vicinanze della macchina.

Per quanto riguarda invece la praticità durante l’uso, ci sembra difficile trovare delle pecche, qualunque sia il modello che si decide di acquistare.

Altra valutazione indispensabile prima dell’acquisto è la semplicità di pulizia delle parti e degli accessori. Generalmente, proprio per facilitare queste operazioni la vasca di cottura risulta essere estraibile, ma i modelli migliori permettono anche di staccare e pulire a parte il coperchio. Le parti staccabili sono idonee al lavaggio a mano con detersivo delicato, e spesso è possibile anche lavarle in lavastoviglie.

Per quanto riguarda i fornetti ad aria, la loro struttura permette di raggiungere ogni angolo e quindi di pulire facilmente qualsiasi residuo o macchia di unto. Le teglie, le griglie e il cestello girevole in dotazione possono invece essere estratti facilmente e lavati in lavastoviglie.

La manutenzione periodica deve essere a sua volta semplice: è infatti importante mantenere pulite le griglie di ventilazione o le serpentine presenti nella macchina, oltre a svuotare e pulire regolarmente eventuali raccoglitori per la condensa.

La scelta della migliore friggitrice ad aria

Cos’è la friggitrice ad aria ora ci sembra chiaro, ma come si sceglie? Come potrai sicuramente immaginare il mercato è veramente molto vasto, forse anche troppo. Al consumatore l’arduo compito della scelta.

Ma allora sai cosa potremmo fare noi di Soloiltop? Indicarti quali sono gli elementi su cui puntare per una scelta tanto consapevole quanto efficiente.

  • I materiali

Innanzitutto i materiali, perchè c’è friggitrice e friggitrice. In genere tutte i modelli che potremmo definire commerciali sono in plastica, per lo meno i rivestimenti esterni lo sono. Quindi cosa bisogna valutare? Sicuramente lo spessore, rigidezza e flessibilità delle plastiche.

Inoltre è importante considerare la robustezza di parti mobili come le cerniera, le chiusure e la pulsantiera o lo schermo touch, a seconda del modello su cui si lascia ricadere la propria scelta. Altrettanto importante è l’isolamento termico del cestello in cui verranno cotti i cibi. Sarà proprio quest’ultimo elemento a permettere alla macchina di rimanere fredda all’esterno durante la cottura.

Discorso a parte lo dovremmo fare per il cestello di cottura con i relativi accessori: mentre griglie e spiedi di acciaio inossidabile sono assolutamente sicuri dal punto di vista della salute, è sorta negli ultimi anni qualche preoccupazione circa i materiali antiaderenti. Poiché i cestelli delle friggitrici ad aria sono rivestiti in tali materiali, può interessare ai più attenti cercare di capire esattamente di quali materiali è rivestito il cestello della friggitrice che si sta valutando, se senza pfoa (acido perfluoroottanoico, usato nella produzione del teflon e considerato pericoloso per la salute da alcune agenzie americane) o meno.

  • Il marchio

Quanto è importante affidarsi a un marchio piuttosto che a un altro? Nella maggior parte dei casi, la scelta di un marchio è solo questione di abitudine. Ci sono consumatori che scelgono esclusivamente prodotti di una certa marca e non prendono neanche in considerazione altre aziende.

Poi c’è chi invece preferisce valutare tutti gli aspetti anche di marchi che potrebbero essere ritenuti secondari, anche se solo in un determinato settore.

  • Prezzo 💰

Qualcuno sostiene che per avere un prodotto di qualità occorre essere disposti a spendere una certa cifra. Che cercando il risparmio si rischia di far ricadere la scelta su un prodotto di qualità non molto alta.

Ma sei sicuro che sia realmente così? Quello che è certo è che i prezzi crescono in base anche al valore del prodotto che si sceglie. Nel caso delle friggitrici ad aria il prezzo dipende tanto dalla capacità, quanto dalla potenza, oltre che le funzioni accessorie e i programmi per le diverse modalità di cottura.

In linea generale potremmo affermare che friggitrici ad aria al di sotto dei 100 euro, sono quelle con una capacità bassa, dotate solo di timer e di funzionalità base. Con una potenza massima di 1500 W.

Le friggitrici  tra i 100 e i 200 euro hanno in genere un pio di accessori e una potenza che può anche arrivare a 1800 W. Infine quelle al di sopra dei 200 euro hanno una capacità superiore ai 1800 W e numerose funzionalità.

La scheda tecnica

Ma ovvio che per riuscire a scegliere in maniera corretta la migliore friggitrice ad aria si ha anche bisogno di dare ia sbirciatina alla sua scheda tecnica. In essa occorre valutare i seguenti elementi:

  • Wattaggio, poter conoscere la potenza dell’elettrodomestico risulta sempre di fondamentale importanza per capirne la validità;
  • Rivestimento, bisogna tenere inconsiderazione i materiali costruttivi cosi da evitare prodotti che presentano BPA e PFOA materiali potenzialmente dannosi;
  • Capacità del cestello, di solito espressa in litri, qui la scelta va effettuata in base ai propri bisogni;
  • Temperatura massima bisogna assicurarsi che la friggitrice che andremo a scegliere arrivi almeno una temperatura di 200°C 🌡;
  • Tempi di riscaldamento, come il forno, anche la friggitrice deve essere preriscaldata. Bastano pochi minuti per preriscaldare le friggitrici più potenti. Scegli un modello che impiega circa 3 minuti ⏱ per essere pronto all’uso.
  • Spegnimento automatico, questa opzione si rivela spesso necessaria per evitare di surriscaldare il macchinario a fine cottura quando ci si dimentica di spegnerlo;
  • Classe di efficienza energetica, come detto questi dispositivi sono abbastanza energivori e quindi una proprietà da considerare sarà sicuramente la classe di efficienza energetica A+++;
  • Pulizia in lavastoviglie, sarà bene accertarsi che i componenti possono essere smontati e lavati in lavastoviglie;
  • Controllo della temperatura, il controllo della temperatura rappresenta un’opzione utile per impostare la temperatura migliore per cibi diversi. Sarà bene controllare che questa opzione esista.

Friggitrice ad aria VS friggitrice tradizionale

patatine fritte ad aria

Ma a prescindere dalla possibilità di cottura senza oli e grassi aggiunti, qual è la differenza tra una friggitrice standard e una ad aria? Le tradizionali friggitrici ad olio, sono in grado di cuocere gli alimenti grazie a una temperatura elevate dell’olio utilizzato per immergere il cibo. Tale liquido è in grado di veicolare il calore e permettere la cottura dei cibi che restano comunque croccanti.

Quindi i cibi sono immersi completamente nell’olio bollente, elemento indispensabile di tale tipologia di cottura.

Invece la friggitrice ad aria cuoce senza olio, andando ade utilizzare come liquidi per irrorare quello dei cibi. Tale apparecchio funziona per via delle altissime temperature che la camera di cottura raggiunge, il vettore è ora l’aria e non l’olio.

Inoltre nelle friggitrici ad aria il cestello viene inserito orizzontalmente e non verticalmente per la cottura.

E le differenze con il forno ventilato?

Abbiamo visto che il meccanismo di funzionamento della friggitrice ad aria prevede l’emanazione di un flusso di aria molto calda generato da una ventola, che è la stessa tecnologia prevista nei forni da incasso o nei fornetti ventilati a libera installazione.

Possiamo allora dire che sono la stessa cosa? Quello che è certo e che i risultati che si ottengono sono simili. Questo però non vuol dire che non ci siano effettivamente delle differenze. Il forno ventilato può godere di una camera di cottura molto più ampia e questo vuol dire un dispendio di energia di gran lunga maggiore.

Ma la friggitrice ad aria cuoce molto più velocemente.

Lo stesso valore ha la potenza assorbita. Infine tra le differenze non possiamo non considerare che nel forno l’unica tipologia di cottura possibile è quella classica. La friggitrice ad aria invece, permette anche di grigliate, arrostire e cuocere in diverse maniera.

Friggitrice ad aria: vantaggi e svantaggi

Cosa sia è chiaro, come scegliere anche, adesso non ci resta altro da fare, se non capire perchè si dovrebbe proprio scegliere una friggitrice ad aria. Sappi che esattamente come ci sono dei vantaggi, ci saranno anche degli svantaggi e tra poco vedremo anche quali sono.

La friggitrice ad aria è:

  1. versatile: come detto in precedenza, al suo interno è possibile cuocere una grande quantità di piatti. Non deve essere utilizzata in maniera esclusiva per friggere, ma anche per altre tipologie di cotture;
  2. si regola in maniera precisa: in genere una friggitrice ad aria dispone di una serie di pulsanti che ne rendono semplice l’utilizzo. Il timer permette di dedicarsi ad altro mentre si procede alla cottura del pasto. Non mancheranno poi i segnali acustici di fine cottura. Insomma precisa ma anche semplice da utilizzare;
  3. minore consumo di olio: e di grassi in generale, sembrerà impossibile, ma è realmente così. Qualunque cottura si decida di affrontare con la friggitrice ad aria, essa non avrà bisogno di ulteriori grassi. Ciò si traduce in salute e nella possibilità di riuscire a mantenere una dieta sana ed equilibrata;
  4. nessuna puzza di fritto: questo è ciò che più preoccupa del friggere a casa, la puzza di fritto. Non sono in pochi che decidono di rinunciare proprio per non creare cattivi odori. Ebbene con la friggitrice ad aria, questa sarà acqua passata. Nessun odore, nessun problema;
  5. facile da pulire: le parti rimovibili della friggitrice ad aria sono tutte lavabili in lavastoviglie. Nessuna fastidiosa operazione di cambio olio.

Crediamo fermamente che questi vantaggi sono gli elementi della tua valutazione nel momento in cui hai deciso di acquistare una friggitrice ad aria e hai deciso di cercare delle informazioni dettagliate proprio da parte nostro.

La friggitrice ad aria si differenzia da qualunque altro elettrodomestico per la cottura, che siano i forni a microonde o le bistecchiere.

Svantaggi

cestello friggitrice ad aria

Come di dice? Ogni medaglia ha un suo risvolto? Anche in questo caso è così. Ma dobbiamo dire che possiamo ridurre gli svantaggi di una friggitrice ad aria a soli 2 elementi:

  • consumi elevati: anche se i modelli di alta fascia prestano molta attenzione a questo e le aziende cercano sempre di ottimizzare ci consumi;
  • non cuoce bene gli alimenti pastellati: ma in fondo non si può avere tutto dalla vita no? Sembra che i fiori di zucca pastellati, tendano a colare un po’. Insomma, ci sono talmente tanti cibi da potervi cuocere che posare l’attenzione su questo ci sembra alquanto superfluo.

Cosa cucinare con la friggitrice ad aria

Ma insomma? Qui la fame aumenta e il pubblico ci chiede cosa si può cuoce nella friggitrice ad aria.

Lo abbiamo già accennato in precedenza, fatto salvo per i fiori di zucca pastellati, all’interno di una friggitrice ad aria di qualità permetterà di realizzare tanti tipi di cotture diverse: dalle tradizionali patatine fritte con patate surgelate o fresche alle crocchette di patate, cotolette impanate, fritto misto di pesce, fino addirittura alla cottura di dolci e torte salate.

Le modalità di cottura saranno:

  • frittura: ad esempio patate fritte, crocchette di patate, polpette di verdure, falafel, polpette di carne, cibo impanato se con impanatura compatta, come le cotolette di soia e i bastoncini di pesce che trovate al supermercato etc;
  • cottura al forno: cottura di verdure come melanzane e zucchine ripiene, torte salate ripiene, quiche, torte etc;
  • cottura arrosto: verdure, pollo, manzo, filetti di pesce etc.
    Se avete interesse ad approfondire l’argomento potete curiosare sui siti dei maggiori produttori di friggitrici ad aria e vedere se trovate delle ricette.

Spesso le friggitrici ad aria arrivano a casa corredate di un ricettario da cui prendere spunto, se così non fosse, non dimenticare che sul web potrai trovare veramente molte idee salutari.

E per chi è a dieta?

Ci sembra una domanda quasi scontata. Insomma se nella friggitrice ad aria si può cuocere senza olio allora la cucina la possiamo definire sana. A dire il vero, considerando l’assenza di aggiunte la vera differenza la fanno gli ingredienti che vendono utilizzati.

Cuocere con la friggitrice ad aria cibi surgelati prefritti come patatine, bastoncini o crocchette di pollo è sicuramente un metodo più sano rispetto alla cottura in padella, tuttavia questi alimenti non possono essere considerati “dietetici” in quanto hanno già subito una frittura prima del confezionamento.

Se invece consideriamo gli ingredienti freschi allora possiamo affermare con certezza che la cottura con la friggitrice ad aria, che non prevede l’aggiunta di grassi, è più salutare rispetto a quella in padella.

Quindi se si utilizzerà la friggitrice ad aria per dar sfogo alla propria fantasia in cucina, allora sicuramente essa sarà efficace anche nel caso in cui si voglia cucinare alimenti adatti alla dieta.

Gli accessori per la tua friggitrice ad aria

accessori friggitrice ad aria

Se stai scegliendo la tua friggitrice senza olio, allora ti consigliamo anche di tener conto dell’eventuale presenza di accessori in dotazione. Alcuni modelli, i più semplici ed economici, sono sprovvisti di accessori che devono poi essere acquistati a parte. Attenzione però, perché i modelli più piccoli, caratterizzati da una capienza ridotta, non danno adito all’utilizzo di separatori o supporti per spiedini.

Vediamo insieme quali accessori puoi usare con la tua friggitrice ad aria:

  • separatore: sicuramente uno degli optional più utili perché permette, appunto, di dividere il cestello in più parti e cuocere cosi cibi diversi senza mischiare sapori e odori. Ovviamente, come anticipato prima, si tratta di un accessorio da utilizzare con friggitrici ad aria che hanno una maggiore capienza.
  • griglia: questo accessorio è presente in quasi tutti i modelli e permette al condimento di scendere sul fondo per avere una frittura croccante e saporita, ma molto salutare.
  • pala o spatole: poiché i cestelli delle friggitrici ad aria sono realizzati in materiale antiaderente, i cibi devono essere mescolati con spatole e cucchiai del materiale giusto. Muovere i cibi consentirà di avere una cottura uniforme.
  • stampi: molte friggitrici ad aria danno la possibilità di cuocere torte dolci e salate, timballi, muffin e quant’altro. Ecco perché sarebbe utile dotarsi di alcune formine per dare spazio alla propria creatività.
  • spiedi: la friggitrice ad aria è ottima per cotture croccanti e che imitano la grigliata. Ecco perché un’idea è dotarsi di alcuni supporti per realizzare gustosi spiedini. Anche in questo caso, meglio assicurarsi però, se non inclusi nella confezione, che la nostra friggitrice ad aria abbia la giusta capienza per questi accessori.

Ecco alcuni kit di accessori per la tua friggitrice senza olio:

Recensioni delle migliori friggitrici ad aria

Ma siamo finalmente arrivati al momento della nostra guida in cui ti presentiamo quelle che per noi sono le migliori friggitrici ad aria. te ne avevamo dato un piccolo assaggio prima, ma adesso le vedremo nello specifico.

Come sempre le nostre scelte si sono basate sia sulla qualità dei materiali, la funzionalità e l’apprezzamenti già riscosso da parte dei consumatori. Insomma, siamo certi che tra i seguenti prodotti ci sarà quello che stavi cercando.

La migliore friggitrice senza olio è Philips HD9652/90 Airfryer XXL, la multicooker

A salire sul podio come miglior prodotto è sicuramente questa friggitrice ad aria di Philips che si distingue per la grande capienza, la potenza elevata e le tante funzionalità. Più che una semplice friggitrice senza olio, infatti, il modello HD9652/90 Airfryer XXL è una vera e propria multicooker perché da la possibilità di preparare diverse pietanze in poco tempo.

Partiamo dalla sua capacità: il cestello di questa friggitrice senza olio è adatto a ospitare ben 1,4 kg di alimenti. Insomma, è ideale per preparare un pasto completo per tutta la famiglia e cuocere insieme, in poco tempo, ad esempio, un pollo intero con le patate. Il cestello, inoltre, grazie alla tecnologia Quick Clean, può essere lavato velocemente in lavastoviglie anche grazie alla griglia rimovibile.

Questa friggitrice ad aria è molto potente: con un assorbimento di 2225w, che non la rende sicuramente performante sotto il profilo del risparmio energetico, riesce a cuocere i cibi velocemente ed in maniera ottimale. Inoltre, grazie alla tecnologia Twin TurboStar il grasso in eccesso naturalmente contenuto negli alimenti viene catturato e separato, senza compromettere il gusto e la croccantezza dei tuoi piatti.

Grazie alle tante funzionalità, la friggitrice Airfryer XXL consente non solo di preparare un’ottima frittura, ma anche di grigliare, cuocere al forno e perfino arrostire i tuoi cibi preferiti. Alla fine della cottura, inoltre, si può scegliere la funzionalità per tenere le pietanze in caldo per 30 minuti.

Insomma, con questa friggitrice senza olio, Philips ha pensato anche alla praticità. L’elettrodomestico è infatti dotato di un’interfaccia digitale molto facile da utilizzare, ci sono numerosi programmi di cottura preimpostati per preparare con un solo tocco patate fritte, carne, pesce e deliziosi snack, anche dolci. E per chi vuole avere una guida, in dotazione c’è anche un ricco ricettario, mentre i più tecnologici potranno anche scaricare l’apposita app.

Chi ha acquistato Philips HD9652/90 Airfryer XXL è molto soddisfatto sia per i risultati, una frittura gustosa e croccante che non fa rimpiangere quella tradizionale, sia per le tante funzionalità che consentono di preparare i piatti in pochissimo tempo. Tra gli aspetti negativi l’assenza di accessori, che devono essere acquistati a parte, poca praticità per il lavaggio del cestello, meno semplice di quanto dichiarato, ma soprattutto il rivestimento esterno che tende a diventare opaco con l’uso.

Offerta! Sconto di 60,53 EUR
Philips HD9652/90 Airfryer XXL - Friggitrice Low-Oil e Multicooker con Tecnologia Twin Turbo Star, 2225 W, 1.4 kg,...
  • Tecnologia brevettata Twin TurboStar: un potente vortice di aria calda avvolge l'intero cestello di cottura, ideale per friggere,...
  • Capacità XXL di 1,4Kg per preparare anche un pollo intero; in dotazione anche il separatore recipiente per cuocere insieme alimenti...
  • Sistema Fat Reducer che cattura il grasso dagli alimenti e lo intrappola sul fondo del cestello di cottura
  • Interfaccia digitale facile da utilizzare grazie ai programmi di cottura preimpostati; funzione di mantenimento in caldo fino a 3...
  • Sistema QuickControl per un controllo della temperatura e del tempo intuitivo e veloce: non devi fare altro che impostare il tempo e la...
Pro
  • grande capacità di 1,7 kg
  • potente e rapida
  • molte funzioni
  • ottima cottura
  • mantenimento in caldo per 30 minuti
  • interfaccia intuitiva
  • ricettario e app
Contro
  • poco pratica da pulire
  • rivestimento diventa opaco col tempo
  • assenza di accessori

Spesso acquistati insieme

Spray Olio, Eletorot Spruzzatore Olio Friggitrice ad Aria 100ml Nebulizzatore Olio per Cucina con Spazzole e Imbuto per...
  • Spruzzatore di olio ideale per friggitrice: utilizzare per olio di girasole/arachidi/girasole, aceto, oli di semi a bassa densità....
  • Questo distributore di olio è adatto per la cottura o qualsiasi piatto che deve essere distribuito uniformemente con grasso e non può...
  • Comodo da usare: basta versare l'olio nel vaporizzatore per olio, quindi premere lo spray pressurizzato. Include anche un piccolo ma...
  • Materiale sicuro: il distributore di olio è realizzato in vetro e acciaio inossidabile. Senza gli ingredienti nocivi presenti negli...
  • Display in scala da 100 millilitri: il display in scala consente al cuoco di conoscere facilmente la quantità di olio ed è facile...
Philips Back-Kit HD9952/00 - Stampo e muffin per Airfryer XXL (HD9860, HD9762, HD9750) con capacità di 1,4 kg
  • Kit per cottura al forno, accessorio per Airfryer XXL, HD963X, HD975X, HD965X, HD976X e HD986X.
  • Stampo per la preparazione di torte, pane, sformati e piatti di verdure
  • 9 stampi per muffin, in silicone, riutilizzabili, per una facile cottura di muffin o cupcake.
  • Rivestimento antiaderente e lavabile in lavastoviglie per una facile pulizia.
  • Nella nostra app NutriU sono disponibili numerose ricette (lingua italiana non garantita).

Innsky 5.5L, la friggitrice ad aria rivisitata con display touch

Innsky è un’azienda americana che da anni si occupa della produzione di piccoli elettrodomestici per la casa, ha realizzato questa friggitrice senza olio pensando alla qualità dei componenti, alla praticità ed alla possibilità di avere diverse modalità di cottura con un solo dispositivo.

Questo modello di friggitrice senza olio è sicuramente un’ottima scelta ed è stata rivisitata rispetto al modello precedente per essere ancora più performante. Questa nuova versione, infatti, ha la funzione preriscaldamento che è molto utile per preparare la friggitrice alla cottura in solo 5 minuti e per avere così risultati molto gradevoli: il cibo è croccante e gustoso ed anche cotto in maniera uniforme. Inoltre, è possibile lo scongelamento dei cibi, il mantenimento del calore e la temporizzazione. 

La cottura dei cibi non è solo molto gradevole per il palato, ma anche molto salutare. Gli alimenti posti nel cestello estraibile, vengono cotti a 360 ° attraverso l’aria calda. Il principio utilizzato è la reazione di Maillard, che rende le patatine fritte croccanti e il pollo succoso utilizzando circa l’ 85% in meno di olio rispetto alla frittura tradizionale. 

Se vuoi salvaguardare la tua salute e la linea, ma non vuoi rinunciare al gusto, con questa friggitrice ad aria di Innsky potrai farlo senza problemi. Infatti, grazie al pratico ed ampio display touch screen, potrai selezionare senza problemi i 7 programmi preimpostati per avere sempre una cottura ottimale in poco tempo e sempre alla temperatura giusta, grazie alla funzionalità di mantenimento del calore.

Una nota particolare va fatta per la scelta dei materiali utilizzati: il cestello, antiaderente e rimovibile tramite una comoda maniglia, è lavabile in lavastoviglie e non contiene BPA e PFOA, mentre la struttura della friggitrice senza olio è in acciaio inossidabile.

Chi ha acquistato la friggitrice senza olio Innsky è molto soddisfatto e lo si vede anche dalle foto delle pietanze preparate con questo metodo di cottura sano e innovativo. I cibi, dalla carne al pesce, dalle verdure ai piatti congelati, vengono cotti a puntino in poco tempo con un piccolo quantitativo di olio. Le recensioni più critiche riguardano i cibi cotti senza preriscaldamento, che risultano più lessati che fritti e le difficoltà nel contattare l’assistenza in caso di malfunzionamento o guasti.

Offerta! Sconto di 19,50 EUR
Innsky 5,5 Litri Friggitrice ad Aria Calda, Air Fryer con 11 Programmi, Preriscaldamento, Display Digitale, Tempo...
  • 【FACILE DA PREPARARE】La friggitrice ad aria è stata nuovamente perfezionata. Sono stati aggiunti il preriscaldamento, lo...
  • 【NUTRIZIONE SANA】 Il principio di funzionamento della friggitrice ad aria calda è che il cibo viene cotto a 360 ° attraverso...
  • 【DISPLAY TOUCH SCREEN A LED】 Questa friggitrice ad aria calda è dotata di 7 programmi predefiniti con cui è possibile selezionare...
  • 【SECUREZZA & SEMPLICITÀ】 Il cestello antiaderente può essere pulito in lavastoviglie o lavato a mano. Aprire il coperchio di...
  • 【POSSIBILITÀ DI COTTURA ILLIMITATE】 Il cestello quadrato contiene 5,5 l di cibo e può preparare deliziosi cibi per 5-6 porzioni....
Pro
  • grande capacità
  • potente e rapida
  • molte funzioni
  • display touch
  • mantenimento in caldo per 30 minuti
  • funzione scongelamento
  • ricettario
  • materiali di qualità
Contro
  • difficile contattare l’assistenza
  • prestazioni non ottimali senza preriscaldamento

Spesso acquistati insieme

Princess 182065, la friggitrice ad aria che consuma come un forno

Chi acquista una friggitrice ad aria si ritroverà a fare i conti con un dispendio energetico abbastanza importante. Infatti, di solito, questi elettrodomestici si caratterizzano da un’elevata potenza che si traduce in alti livelli di assorbimento. Se invece scegli Princess 182065, avrai ottime performance con solo 1500w.

Questa friggitrice ad aria, quindi, consuma come un fornetto elettrico, e ci assomiglia anche. Infatti, il cestello con un volume XXL assicura una capienza di 10 l che permette di preparare in poco tempo un piatto completo per la tutta la famiglia. Il cestello, inoltre, è progettato per ruotare cosi da garantire una cottura uniforme e ottimale. Sono presenti anche piccole teglie per disporre gli alimenti proprio come un forno tradizionale. Tra gli accessori, anche griglie e cestelli che la rendono una delle friggitrici più accessoriate tra quelle in commercio.

Grazie al pratico touch screen digitale sarà possibile selezionare con un dito i 10 programmi preimpostati e preparare cosi tantissime pietanze: oltre le classiche patatine che così risulteranno croccanti e salutari, si può anche friggere la verdura, essiccare la frutta e addirittura cuocere una pizza. Per non farsi trovare impreparati ed avere sempre idee per arricchire la propria dieta, c’è anche una pratica app con ricette e suggerimenti.

Molto gradevole anche esteticamente grazie al rivestimento in acciaio inox, la dimensione compatta e il design che ricorda un forno in miniatura. Buoni anche i pareri di chi utilizza già questa friggitrice, anche se qualche piccolo difetto viene segnalato per quanto riguarda elementi come il manico che tendono a rompersi facilmente.

Offerta! Sconto di 8,09 EUR
Princess Friggitrice Ad Aria Calda, 10 Litri, 10 Programmi di Cottura, 1500 W, Airfryer in Acciaio Inox, Cestello...
  • Cestello girevole automaticamente: per preparare le patatine fritte con risultati insuperabili
  • Volume XXL: 10 l di capienza per preparare patatine fritte o un piatto completo per la vostra famiglia
  • Touchscreen digitale: per la massima facilità di utilizzo ed eleganza
  • 10 impostazioni programmate: per preparare patatine fritte, per servire frutta e verdura o per cuocere una pizza
  • Risparmi energia elettrica: non scaldare un intero forno tradizionale; con 1500 watt, la friggitrice sarà subito pronta
Pro
  • grande capacità
  • assorbimento 1500w
  • si riscalda in pochi minuti
  • 10 programmi preimpostati
  • display touch screen
  • cestello rotante
  • molti accessori in dotazione
  • app per ricette
  • materiali di qualità
Contro
  • qualche difetto di fabbricazione

Ariete 4615 Airy Fryer Mini, la friggitrice ad aria più venduta

Un modello molto piccolo e pratico, ma comunque ideale per ottenere un fritto croccante e saporito con un solo cucchiaio di olio, è sicuramente questa friggitrice ad aria dell’Ariete. Dal design compatto con le forme arrotondate, è l’ideale per cuocere leggero senza rinunciare al gusto.

Molto semplice da utilizzare, la Airy Fryer Mini consente di cuocere le pietanze con un solo cucchiaio di olio e grazie alla sua alta temperatura che raggiunge i 200 °C, si otterrà un fritto con l’80% di grassi in meno rispetto alla frittura tradizionale. Non avrai solo una frittura salutare, ma potrai utilizzare questo piccolo elettrodomestico anche per arrostire, cuocere e grigliare.

Il cestello, estraibile tramite una comoda maniglia, è realizzato in materiale antiaderente ed ha una capacità di circa 2L che lo rende particolarmente adatto, ad esempio, per preparare una porzione da 600 gr circa di patatine. Le dimensioni compatte di questa friggitrice ad aria la rendono ideale per preparare cibi per 1 o 2 persone. Il cestello è dotato di una griglia che separa gli alimenti dal condimento ed entrambe le parti possono essere tranquillamente lavate in lavatrice.

Il prezzo contenuto fa di questa friggitrice ad aria un’ottima soluzione per chi vuole togliersi uno sfizio e preparare contorni gustosi in poco tempo con poco condimento, ma ovviamente non si può pretendere da questo piccolo elettrodomestico prestazioni dei modelli di fascia più alta.

I tempi per la cottura, ad esempio, sono un po’ lunghi, ma un piccolo trucchetto potrebbe essere nel preriscaldare il cestello azionando la manopola (un segnale acustico ti avviserà quando il tempo è trascorso) oppure scottare leggermente le verdure prima di inserirle nel cestello.

Ariete 4615 Airy Fryer Mini, Friggitrice ad aria senza olio, 1000 W, Capacità 2 Litri, Facile da pulire, Giallo
  • Friggitrice compatta che permette di ottenere un fritto croccante e saporito con un solo cucchiaio di olio, per cuocere leggero senza...
  • E sufficiente inserire gli alimenti, accendere il timer e regolare la temperatura per ottenere una frittura perfetta
  • Può essere utilizzato con un solo cucchiaio di olio, grazie all'azione dell'aria calda che raggiunge i 200 °C, si otterrà un fritto...
  • Salva la casa dall'odore di olio fritto rispetto a una normale friggitrice
  • Le parti removibili e lavabili in lavastoviglie permettono una facile pulizia
Pro
  • molto compatta
  • assorbimento 1000w
  • pratica e intuitiva
  • cestello e griglia lavabili in lavatrice
Contro
  • tempi lunghi di cottura
  • ideale per 1 o 2 porzioni

KLARSTEIN AeroVital Easy Touch, una friggitrice grande per grandi prestazioni

Questa friggitrice ad aria colpisce subito per la sua forma, che ricorda quella di un piccolo forno, ma anche per la sua grande capacità che consente di cucinare fino a 14 litri. Il suo formato xxl si coniuga con grandi prestazioni: infatti, con i suoi 1700 W di potenza, offre ben 16 programmi predefiniti, permette di regolare la temperatura tra 50 e 220 °C, può friggere, cuocere al forno e grigliare senza olio, per avere una cucina sana con pochissime calorie.

Si tratta di un accessorio per la propria cucina ideale non solo per chi vuole mantenere la linea e controllare la sua alimentazione, ma anche per chi ama cucinare in poco tempo. Sono tantissime infatti le pietanze che possono essere preparate seguendo dei programmi ad-hoc ed è facile controllare la cottura grazie all’ampio oblò che consente di vedere cosa c’è all’interno con uno sguardo.

Inoltre, la friggitrice senza olio AeroVital Easy Touch viene venduta con in dotazione ben 5 accessori (girarrosto con forca, griglia, cesto e vaschetta di gocciolamento) per dare da subito spazio alla tua fantasia in cucina e metterla alla prova con diverse ricette.

Chi ha già provato questo modello di friggitrice ad aria è rimasto soddisfatto, oltre che dalla sua performance nella cottura di vari cibi, anche dalla sua struttura solida con molte parti in metallo. Da acquistare a parte, è consigliato il cestello rotante che aiuta a migliorare la cottura rendendola più uniforme, mentre risulta più difficile trovare delle teglie che siano compatibili con le sue dimensioni.

KLARSTEIN AeroVital Easy Touch - Friggitrice e Forno ad Aria Calda, Volume XXL: 14 Litri, 1700 W, 16 Programmi, Cool...
  • FACILISSIMO: friggere in modo sano e delizioso è impossibile? Assolutamente no, con la friggitrice ad aria AeroVital easy touch di...
  • 16 PROGRAMMI: senza bisogno di rinunciare a un sapore delizioso. Non solo le patatine saranno croccantissime, ma, grazie ai 16...
  • SMART: temperatura e durata sono predefinite per la pietanza in questione. Tra i programmi si trovano: patatine fritte, pesce, pizza,...
  • IMPOSTAZIONE MANUALE: durata e temperatura possono anche essere impostate a mano: la temperatura si può regolare tra 50 e 220 °c in...
  • COMPATTA: la friggitrice ad aria KLARSTEIN AeroVital easy touch, con il suo design a mini forno, è molto compatta e non necessita di...
Pro
  • grande capacità fino a 14 L
  • 16 programmi predefiniti
  • ampio oblò per controllare la cottura
  • 5 accessori in dotazione
  • struttura solida con parti in metallo
Contro
  • difficile reperire alcuni accessori

Spesso acquistato insieme

Gutyan Griglia in Acciaio Inox Cestino Forno Girarrosto Grill Cestello per arrosti Bakeware BBQ Bollitore ad Aria Calda...
  • 1. Realizzato in acciaio inossidabile per uso alimentare, non tossico e innocuo, deformato e antiruggine, ha il riconoscimento della...
  • 2. Per asciugare o cuocere caffè, arachidi, patate fritte, pollo, noci, mandorle e altre noci.Design della porta mobile a 360 gradi,...
  • 3. Progettato con una porta mobile unica che facilita l'inserimento e la distribuzione del cibo.Lasciate semi di melone, noccioline,...
  • 4. Progettato con un rullo di agitazione nella gabbia che riscalda il cibo in modo più uniforme.Facile da pulire, protezione...
  • 5. Può assorbire oltre 1800 g di cibo. Tenendo conto del gusto e dell'effetto cottura, è meglio cuocere 0,5-0,6 kg per pezzo.
Master Class - Stampo da forno per biscotti, antiaderente, grigio, 39 x 27 x 2 cm
  • Stampo da forno con fori perforati per creare biscotti croccanti
  • Rivestimento antiaderente Quantum 2 per elevate prestazioni
  • Senza PFOA, PTFE e BPA
  • Lavabile in lavastoviglie

Duronic AF1 /BK, la friggitrice ad aria multifunzione

Design elegante e compatto, praticità e multifunzionalità sono gli elementi che contraddistinguono questo modello di friggitrice ad aria della ditta Duronic, azienda inglese impegnata dal 2005 nella creazione di gadget che possono aiutare a svolgere tutte le faccende quotidiane senza sforzo.

La potenza di 1500W permette a questa friggitrice ad aria di raggiungere velocemente la temperatura di 200 gradi. Acquistando questo elettrodomestico, non solo potrai friggere con pochissimo olio o anche senza, ma grazie ai vari programmi presenti si potranno cucinare tantissimi altri alimenti. Ad esempio, si possono cucinare verdure o pesce in modo salutare semplicemente mettendo un po’ d’acqua sul fondo del cestello. 

La friggitrice ad aria compatta di casa Duronic permette anche di darsi da fare con le ricette dolci, con frutta caramellata e gustose torte. ll suo cestello da circa 4 litri, d’altronde, consente di spaziare con la fantasta. Inoltre, grazie alle sue linee gentili, sarà un bel gadget da tenere esposto anche sul bancone della cucina per essere così sempre pronto all’uso.

D’altronde, ti ritroverai a usare quasi tutti i giorni questa friggitrice ad aria che è l’ideale sei hai poco tempo per stare ai fornelli o vuoi un pasto sano e gustoso senza dover sporcare tutta la cucina. Infatti, è anche pratica per la pulizia: il cestello e la griglia possono essere lavati a mano o in lavatrice e saranno così pronti  per un nuovo utilizzo.

Ottime le recensioni di chi ha già provato Duronic AF1 /BK, tuttavia, qualcuno evidenzia che la frittura da risultati migliori con alimenti congelati e che, a volte, il rivestimento antiaderente tende a staccarsi in alcune parti.

Duronic AF1 /BK Friggitrice ad Aria 1500 W – Friggitrice senza olio – Robot da cucina multifunzionale per friggere...
  • La friggitrice ad aria calda AF1 di Duronic garantisce una cottura semplice, rapida e cosa più importante, salutare! Utilizzando un...
  • Sebbene il miglior vantaggio di questa friggitrice ad aria calda rimanga la possibilità di poter friggere i vostri ingredienti con...
  • La friggitrice elettrica è dotata di un termostato che permette di impostare la temperatura di cottura (da 80° a 200°) per...
  • Grazie alle sue dimensioni compatte ed al suo design elegante, questa friggitrice ad aria calda farà un figurone sul bancone di...
  • La friggitrice ad aria Duronic è dotata di un timer integrato di 30 minuti, per poter cuocere adeguatamente i vostri ingredienti....
Pro
  • design elegante e gradevole
  • adatta anche per altri tipi di cotture
  • temperatura massima di 200°
  • facile da lavare
  • ricettario in dotazione
Contro
  • cuoce meglio i cibi congelati
  • il rivestimento antiaderente tende a sollevarsi

Bestseller: le friggitrici ad aria più vendute

E dopo aver visto quali sono i migliori prodotti sul mercato ed esserti fatto un’idea sul come scegliere le friggitrice ad aria, ti vorremmo offrire una classifica dei bestseller di questo prodotto.

Attenzione, la questa lista viene aggiornata costantemente in automatico.

Bestseller N° 1
Proscenic T31 Friggitrice ad Aria 15L, Forno Air Controllo Display Touch APP Alexa, Ricette Italine Online Funzioni...
  • 【Grande Capacità da 15L】: Grazie al cestello da 15L, la friggitrice ad aria T31 è in grado di offrire fino a 10 porzioni per...
  • 【Meno Grasso con TurboAir】: La T31 utilizza la Tecnologia TurboAir fornendo una circolazione d'aria a 360 gradi, permettendoti di...
  • 【Facile da Usare con 12 Programmi Pronti】: Con i 12 programmi già pronti puoi cuocere facilmente patatine fritte, pollo, verdure...
  • 【Controllo APP & Ricette Italiane Online】: Grazie ad l'APP "Proscenic" puoi controllare semplicemente la friggitrice da remoto....
  • 【Materiali Sicuri & Facile da Pulire】: Tutti i componenti del cestino fritto sono inossidabili e hanno il rivestimento antiaderente...
Offerta! Sconto di 0,80 EURBestseller N° 5
Bestseller N° 6

Conclusioni

La nostra guida all’acquisto ha preso in considerazione le migliori friggitrici ad aria, i modelli che hanno un ottimo rapporto qualità-prezzo, con varie funzionalità che permettono di avere piatti pronti e gustosi in pochi minuti.

Se desideri preparare velocemente anche altre pietanze, allora leggi la nostra guida all’acquisto sui migliori cuociriso 

Ti abbiamo offerto una nostra personalissima prospettiva su quello che è uno degli elettrodomestici più in voga del momento.

Hai acquistato una di queste friggitrici ad aria o vorresti acquistarne una? Scrivici lasciando un commento e condividi la tua opinione.

Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]

Per altri articoli vai al blog di Soloiltop o alla mappa del sito.

Ultimo aggiornamento 2022-01-20 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

i migliori piani cottura a induzione

I migliori piani cottura a induzione: guida d’acquisto

migliori ferri da stiro con caldaia

I migliori ferri da stiro con caldaia, guida all’acquisto [2022]