Fa riposare la tua schiena in modo naturale col materasso in memory

materasso in memory

Ci teniamo alla TRASPARENZA: Soloiltop è un blog che si sostiene partecipando al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una piccola commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it, senza variazioni dei prezzi. Siamo recensori %100 indipendenti proprio per questo!


I materassi in memory foam permettono al corpo di riposare su un prodotto di derivazione naturale. Un materasso anallergico, perfetto per tutti, con molti vantaggi, alcuni svantaggi che permette alla muscolatura di non rimanere contratta durante il riposo.

Un materiale che avvolge il corpo e che si adatta alle linee naturali della colonna vertebrale. Conosciamolo meglio.

Cosa vuol dire memory foam?

materassi in memory

Iniziamo questa breve guida cercando di capire quale sia il significato del materiale memory foam. Una schiuma densa a base di poliuretano a cui vengono aggiunti delle sostanze per alterarne la densità. Insomma niente di complesso ma che ha rivoluzionato lil modo di dormire di molti.

In genere sono tutti d’accordo nel dire che il memory foam è un ottimo materiale, che offre una serie di vantaggi al corpo che vi riposa sopra. Il materiale ha questo nome perché è come se avesse una memoria: riesce cioè a ricordare le deformazioni ricevute per alcuni secondi. Lo strato tornerà poi lentamente allo stato iniziale.

Ma perchè tra una serie di materassi tra cui quelli in lattice e quelli a molle, si sceglie il memory foam che risponde alla pressione fatta dal corpo sul materasso. Questo significa che la testa, il tronco e le tue gambe avranno un sostegno differente. L’obiettivo è far sì che la tua schiena di notte possa essere perfettamente dritta. Dormirai quindi in una posizione molto più naturale, che ti permetterà di riposare gambe, addome e collo beneficiando di un sonno perfetto.

Benefici e svantaggi del memory foam

Il materasso in memory foam è in grado di ricordare per un breve lasso di tempo la pressione del corpo su di esso. Lentamente poi torna alla sua posizione iniziale per offrire nuovamente il miglior supporto la sera successiva. Un materasso che si adatta a tutte le modalità di sonno. Ottimo per chi dorme a pancia in su, ma anche chi invece, riposa su un fianco.

Purtroppo però dobbiamo ammettere che si tratta di un materasso che ha anche qualche difetto. In particolare la vera problematica è la propensione del materasso ad incamerare calore. Quindi in estate potrebbe non dare il comfort che si cerca. Proprio per questa ragione è importante scegliere il materasso memory con cura e facendo attenzione alla garanzia e alla qualità del prodotto e delle materie prime utilizzate.

Per ridurre notevolmente questa problematica si consiglia di scegliere un prodotto che sia qualitativamente ottimale. In altre parole, non è un problema scegliere tra i migliori materassi in offerta o tra i materassi AmazonBasic, ma il prezzo non è certo l’unica caratteristica da valutare.

Si può poi scegliere dei tessuti naturali abbinati al memory foam, come l’Aloe Vera. In questo modo avrai un letto sempre fresco come se fosse nuovo.

Il materasso deve permettere alla schiena di riposare

la scelta del materasso

Per comprendere se il materasso scelto è quello giusto occorre chiedersi se permette alla colonna vertebrale di riposare nella maniera migliore. Il riposo permette ai dischi intervertebrali di ossigenarsi nella maniera corretta.

Dormire con i muscoli contratti, soprattutto quelli della schiena, è sbagliato. In prossimità dei cuscinetti che escono le radici, ossia il tramite tra midollo spinale e ogni parte del nostro corpo. Fegato, pancreas, cuore, mani, braccia, gambe, tutto è direttamente collegato al midollo tramite queste radici, custodite proprio dai dischi. Non è possibile trascurarli, proprio perché ogni dolore  può essere ricondotto ad una loro perdita di funzionalità.

Giusto per fare un esempio, la famosa infiammazione al nervo sciatico parte proprio dallo schiacciamento dei dischi della parte lombare.

Per permettere alla tua colonna vertebrale un riposo salutare e rigenerante acquista un materasso in memory foam. Questa particolare schiuma a lento rilascio si modella grazie al calore corporeo e ne segue la conformazione fisica, dando il sostegno perfetto alla colonna vertebrale.

Materasso in memory: per concludere

Il materasso in memory foam offre un prodotto completamente naturale che permette di ottenere delle perfetti notti di riposo. La schiena potendo sfruttare una postura completamente naturale, potrà riposarsi e quindi permettere a chiunque di svolgere le sue normali attività al meglio.

Una schiuma in poliuretano espanso che è stato modificato proprio per comporre un materasso che sia qualitativamente alto. Ovvio che occorre essere in grado di scegliere un materiale che sia di qualità.

Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]

Per altri articoli vai al blog di Soloiltop o alla mappa del sito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

materasso migliore per chi soffre di allergia

Qual è il materasso migliore per chi soffre di allergia?

materasso di qualità

Dormire bene su un materasso di qualità fa dimagrire