Acquistare un materasso usato, quanto conviene?

Conviene acquistare materassi online?
Conviene acquistare materassi online?

Ci teniamo alla TRASPARENZA: Soloiltop è un blog che si sostiene partecipando al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una piccola commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it, senza variazioni dei prezzi. Siamo recensori %100 indipendenti proprio per questo!


Ti stai chiedendo davvero se comprare un materasso usato o no? Comprare un materasso dove hanno dormito altre persone è una di quelle cose che probabilmente non passerebbe nemmeno per la mente alla maggior parte delle persone, ma se ci rifletti bene, ci sono condizioni in cui i letti di seconda mano possono avere un senso. Un materasso usato non significa qualcosa uscito da un cassonetto, ma piuttosto uno che è stato rimosso dalla sua confezione e dove non ha mai dormito nessuno. Un materasso su cui dormi nella camera degli ospiti di qualcuno è tecnicamente anche uno di questi. Anche un materasso di prova in showroom è considerato “usato”.

Il vantaggio più significativo dell’acquisto di un materasso usato è il suo prezzo. Potresti comprare un materasso che altrimenti costerebbe centinaia di euro per una frazione del costo. Finché è in buone condizioni, non ci sono ragioni per pensare che possa trattarsi di un pessimo affare, sia che si tratta di un materasso matrimoniale o che si tratti di un materasso singolo. I materassi in offerta usati sono davvero tanti e sul web potresti trovare facilmente la migliore soluzione per te.

L’acquisto di un vecchio materasso può essere un affare enorme per chi ha un budget ridotto, studenti universitari, persone che vivono da sole, ecc. Tuttavia, tieni presente che un’immagine potrebbe non valere più di mille parole quando si tratta di un letto usato per vendita quotata online. Diamo un’occhiata agli aspetti positivi e negativi di acquisto di questo tipo.

È sicuro acquistare un materasso usato?

Prima di ricercare cosa succede ai vecchi materassi, la nostra risposta sarebbe stata un sonoro NO. Tuttavia, ci sono cose che si possono fare per rendere questa un’opzione praticabile e ragioni per cui può essere una scelta ragionevole. Poiché il mercato dei materassi è in piena espansione, i produttori stanno cercando di venderci nuovi letti con politiche di restituzione di 100 o addirittura 200 giorni. Tuttavia, questi resi di materassi di prova hanno contribuito alla creazione di cumuli di spazzatura inimmaginabili. Circa 7,5 milioni di materassi finiscono in una discarica ogni anno in molti paesi del mondo.

Dopotutto, il tuo primo impulso di salvare un vecchio materasso da una condanna a morte potrebbe non essere una cattiva idea. Diciamo che chi vuole salvare il pianeta potrebbe optare proprio per questa opzione. In tal caso, è meglio se stai effettivamente salvando un materasso organico che può durare altri 7-10 anni. Invece di acquistare un materasso nuovo che potrebbe finire in una discarica o in un inceneritore, puoi evitare che un materasso usato vada sprecato.

Non aver paura di acquistare un materasso di seconda mano. Come sottolineano gli ambientalisti, ogni volta che soggiorni in un hotel durante la notte, anche se è a cinque stelle, stai essenzialmente condividendo un letto di seconda mano con centinaia di altre persone. E’ una prospettiva che spesso si ignora, ma invece è proprio così.

L’importanza del budget a disposizione

Acquistare un materasso di seconda mano o meno, dipende dai limiti del tuo budget. La realtà è che acquistare un materasso usato online può costare anche poco più di 30 euro. Se decidi di farlo, assicurati che il venditore ricopra o ricondizioni il letto in anticipo. È l’unico modo sicuro e igienico per acquistare un materasso di seconda mano. Un’altra opzione è quella di scegliere un negozio aperto.

Sappiamo che una volta rotto il sigillo di un nuovo letto, il suo valore inizia a diminuire. È considerato usato da qualcun altro. Ecco perché un materasso mai venduto costa molto di più di uno già sconfezionato. Se hai un budget limitato, inizia a fare delle ricerche online, potrebbe essere un’idea conveniente e potresti risparmiare molti soldi.

Materasso usato, conviene acquistarlo
Materasso usato, conviene acquistarlo

I materassi ricondizionati

Non tutti possono spendere una fortuna per un materasso nuovo di zecca, quindi alcuni cercheranno un’opzione più conveniente. Ecco perchè potresti optare per materasso ricondizionato e con un prezzo molto più basso. Puoi trovare degli ottimi materassi in lattice, oppure dei comodissimi materassi in memory foam. E se sei appassionato di materassi vintage, potrai sempre optare per il classico materasso a molle. In rete puoi trovare una vasta gamma di soluzioni. Possono essere trovati nei negozi di materassi che vendono articoli nuovi e usati o nei cosiddetti mercatini delle pulci.

In questi giorni, la pratica della ristrutturazione dei materassi si è estesa al riciclaggio dei materassi. Indipendentemente dal precedente proprietario, arriva il momento in cui devi capire cosa fare con un vecchio materasso va cambiato perchè ha fatto il suo tempo. Secondo una ricerca recente, circa il 90% dei materiali nella costruzione di un materasso può essere riciclato. Tuttavia, solo perché non stai acquistando un materasso nuovo di zecca non significa che uno rinnovato non farà un ottimo lavoro per te.

Perché non dovresti mai comprare un materasso usato?

Dal momento che l’acquisto di un nuovo materasso può rappresentare un’incombenza importate per il tuo portafoglio, potresti essere tentato di acquistarne uno di seconda mano. Tuttavia, quelli dove già hanno dormito altre persone sono spesso logori, danneggiati o non igienici. Anche se trovi un materasso usato di qualità, ha comunque i suoi svantaggi. Vediamo quali possono essere.

Danni o usure

Quando si tratta di materassi di seconda mano elencati online, le immagini possono oscurare i danni interni: il materasso potrebbe essere incavato, alcune bobine potrebbero essere rotte, potrebbe essere stato maneggiato o trasportato in modo improprio e così via.

Fai attenzione: alcuni venditori disonesti potrebbero nascondere artatamente i difetti. Il nostro punto è che potresti ottenere quello per cui paghi quando non acquisti un nuovo materasso. Ciò che rende un buon materasso è la certezza che offrirà comfort e supporto ottimale. Se i difetti nascosti in qualche modo lo compromettono, possono essere fonte di tutti i tipi di problemi.

Dove acquistare un materasso usato
Dove acquistare un materasso usato

Durata

La maggior parte dei materassi di seconda mano non possono durare tanto quanto quelli nuovi. La durata normale della vita di un materasso di qualità è di 7-10 anni, quindi se acquisti un materasso usato di 5 anni, probabilmente durerà solo per altri 2-5. Prima di acquistare, dovrai tener conto del suo trascorso. Se il precedente proprietario è onesto, probabilmente ti resterà solo un breve periodo di sonno decente. Di solito, non puoi nemmeno essere sicuro di quanti anni abbia un materasso quando lo acquisti.

Se acquisti un materasso usato, dovrai sostituirlo più velocemente. Mentre se ne acquisto uno nuovo sai di essere apposto per molti anni. Se invece devi acquistarne uno per i tuoi bambini, sappi che lo useranno per un tempo limitato, poi dovrai gettarlo via. In questo caso acquistarne uno usato, può farti risparmiare tanti bei soldi.

Rischi igienici

E’ probabile che il materasso usato che desideri acquistare abbia una storia poco piacevole alle spalle, dal punto di vista igienico. Il materasso è probabilmente l’oggetto più sporco in una camera da letto. Un materasso usato potrebbe ospitare batteri di cui non sei a conoscenza, pelle morta, sporco, polvere, peli di animali domestici, sudore, fluidi corporei, lanugine. Il precedente proprietario potrebbe aver versato cibo o bevande su di esso, potrebbe esserci della muffa di cui non sei a conoscenza , o potrebbe emanare un cattivo odore. Inoltre, un materasso usato potrebbe ospitare cimici che potresti non rilevare subito. E ricorda anche che non puoi mettere un intero materasso in lavatrice.

Materiale e tecnologia di invecchiamento

I materiali e la tecnologia obsolete non sono sempre un problema con un materasso di seconda mano poiché puoi trovarne di 2-5 anni. Tuttavia, alcuni di essi possono avere più di un decennio e essere assemblati con tecnologie obsolete, come le molle elicoidali. I materassi più recenti utilizzano tutti i tipi di materiali di alta qualità per offrire un supporto ottimale e un comfort duraturo. Esistono anche materassi in rame o in poliuretano espanso che possono garantirti il massimo comforto.

I materassi a molle elicoidali danneggiati possono essere rumorosi e soggetti a rotture. L’attuale alternativa sono i materassi ibridi, che sono silenziosi e offrono un’eccellente riduzione della pressione. La maggior parte delle aziende produttrici di materassi offre garanzie che non possono essere trasferite a futuri proprietari. Un materasso usato probabilmente non avrà alcuna garanzia. Se il materasso si guasta rapidamente o presenta gravi difetti nascosti, avrai sprecato i tuoi soldi. Un altro rischio che corri con un materasso di seconda mano è che non puoi restituirlo quando rilevi un aspetto sgradevole: rimani bloccato con l’oggetto finché non lo scarti.

Come acquistare un materasso usato

Se decidi comunque di acquistare un materasso di seconda mano, ci sono alcuni passaggi che puoi seguire per assicurarti di non prendere una sonora fregatura. È sempre meglio iniziare con una ricerca di vendita di materassi online per quelli aperti ma mai usati o poco usati. Alcune persone mettono in vendita un materasso perché si trasferiscono o semplicemente ne acquistano uno nuovo. Altri, per qualsiasi motivo, non lo hanno restituito al produttore in tempo anche se non gli andava bene, quindi lo hanno tenuto in deposito, ecc.

E’ sempre importante parlare con il venditore per sapere di più sulla storia del materasso che stai per acquistare. Un materasso che è stato usato per 1-2 anni andrà bene. Chiedi sempre di vedere la ricevuta di quando il proprietario ha acquistato l’oggetto per la prima volta per la verifica. Un’altra opzione è un materasso utilizzato in una camera degli ospiti, che potrebbe essere anche migliore.

Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]

Per altri articoli vai al blog di Soloiltop o alla mappa del sito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Materassi più venduti online

Tipi di materassi più venduti online: la lista

guida per la scelta della rete a doghe

Guida per la scelta della rete a doghe